Il futuro ha la “i” davanti

La società iBar rappresenta, in vesti tutt’altro che pomposamente pubblicitarie, ma in modo concreto, il futuro della comunicazione video dai negozi e nei negozi, in quanto si propone, all’avanguardia, come una spinta decisiva in questo settore.

L’era del digitale vede ormai la frenetica evoluzione dei propri mezzi emanciparsi sempre più da ogni fattore (economico e sociale), che non sia quello dell’effettiva possibilità tecnologica, possibilità di cui iBar è ben consapevole ed esperta, rimanendo sempre attuale e percorrendo i tempi grazie a sviluppi visionari eppure fattibili.

Come l’inarrestabile cammino della digitalizzazione, anche chi sa vendere non subisce la crisi e vede la realizzazione della propria professione nell’innovatività e la qualità del prodotto da vendere, ma ciò non basta: occorrono anche, e non secondariamente, determinazione, costanza, metodo.

iBar crede fermamente che i suoi venditori debbano possedere saldamente tali elementi, poiché in essi si cela la chiave del successo: un prodotto straordinario e spettacolare, venduto da agenti determinati, costanti nel lavoro e preparati.
La società infonde tutto questo attraverso un corso di formazione atto a sviluppare le specifiche attitudini alla vendita preesistenti in ognuno dei partecipanti, siano essi giovani sulla carta o, ancor meglio, nella voglia di migliorare le proprie abilità.
Il Management è esperto e preparato nei vari settori che compongono l’azienda: Tecnologia, Amministrazione, Marketing e soprattutto in quello Commerciale ed è attento al giusto sviluppo del proprio Business Plane.

Pertanto iBar ricerca 60 persone da inserire, che siano iscritte alla Camera di Commercio, come Procacciatori o Agenti di vendita oltre che Imprenditori che abbiamo voglia di condividere la nostra idea creando con noi la società iBar locale, che gestisca il Business nella loro zona. I futuri membri saranno assegnati a zone da un milione e mezzo circa di abitanti e godranno di una grande possibilità di guadagno (purché, come già detto, si applichino, seguendo lo spirito del costituendo Network).

 La “i” davanti è: idea, information, interactive … iBar!